Beagle

Questo segugio compatto e vigoroso ha le gambe di media lunghezza ed è tradizionalmente usato per la caccia alla lepre.

Lavorando in muta, insegue la preda aiutato dall’olfatto e dimostra molta resistenza e tenacia.

 

 

Si è probabilmente evoluto da razze di piccoli Foxhound.

Oggi lo si alleva ancora per la caccia, anche se è un cane di casa affettuoso e giocoso.

 

Una varietà piccolissima, il Pocket Beagle (Beagle Nano), alta circa 25 cm, è stata popolare fino all’epoca della prima guerra mondiale.